Profilo

Agenzia Investigativa

SKP la miglior agenzia investigativa leader nel settore

SKP Global Intelligence, la miglior agenzia investigativa, effettua con successo indagini su infedeltà coniugale e investigazioni aziendali.

SKP Global Intelligence si pone come un riferimento nuovo ed unico nel suo genere per i servizi avanzati di sicurezza, investigazioni e Corporate Intelligence rivolti ad aziende e privati che necessitano di assistenza specializzata in attività sensibili e/o critiche.

Ciò che SKP Global Intelligence propone a sostegno delle propria clientela è un pacchetto di soluzioni che spazia dalla sicurezza fisica propria, di congiunti, collaboratori, beni, proprietà e infrastrutture, in Italia e all’estero, alla raccolta informativa nell’ambito di indagini esplorative, difensive, di parte civile, aziendali o in ambito assicurativo, ma anche attinenti ad azioni di marketing non convenzionale e progetti di ricerca.

Per questo motivo SKP Global Intelligence rappresenta un fattore economico a tutela della propria clientela, in quanto capace di moltiplicarne il valore aziendale e di guidarla con discrezione e metodo durante tutti i momenti di criticità, sia essa operativa, giudiziaria o finanziaria.

SKP Global Intelligence è inserita in SKP Group, una realtà, quest’ultima, articolata su una serie di società a specifica vocazione tecnica, integrando nell’insieme uno strumento capace di svolgere l’intera gamma di servizi per la sicurezza e l’investigazione privata così da poter divenire Provider Unico per quella parte della propria clientela caratterizzata dalla multidimensionalità tipica delle aziende medio/grandi, delle multinazionali e dei personaggi pubblici.

Una gestione della sicurezza che può spingersi sino alla realizzazione di vere e proprie infrastrutture di ingegneria gestionale specificatamente orientate al comparto della sicurezza e alla tutela giuridico/economica degli asset personali ed aziendali.

SKP Global Intelligence rappresenta in SKP Group l’articolazione di proiezione del Gruppo nel mercato estero, anche attraverso consolidate partnership con alcuni dei colossi della sicurezza a livello mondiale, big assoluti tra le Private Security Companies (PSC) quali G4S, CONSTELLIS e JANUS GLOBAL OPERATIONS, con i quali SKP Global Intelligence intrattiene un mutuo scambio di competenze.

Dunque servizi di Intelligence ed Investigazioni ma anche Vigilanza, Technology, Luxury, Consulting e Formazione.

Ciò che distingue SKP G.I. è l’innovativa metodologia operativa, un mix di teoria e prassi in continua evoluzione sotto la supervisione di un Comitato Scientifico che annovera al suo interno vere e proprie eminenze del mondo dell’Università e della Ricerca ma anche delle Forze Armate, della sicurezza istituzionale e di Intelligence italiane e straniere.

Le caratteristiche principali che distinguono SKP Global Intelligence derivano in particolare dal:

  • metodo scientifico

    metodo scientifico

    Tutte le fasi operative (concettuale, organizzativa ed esecutiva) sono frutto di un approccio scientifico per la ricerca dei dati e la valutazione delle inferenze a monte dell’esecuzione tecnica della attività. Si fa ricorso alle metodologie di ricerca più avanzate, che consistono in strumenti tecnici di nicchia per le attività di Risk Assessment, di comunicazione e negoziazione - come la valutazione degli “Indici funzionali” in rapporto a quelli “areali”, la Critical Discourse Analysis o le caratterizzazioni tipiche dell’enneagramma.

  • Global Intelligence Formazione Milano

    personale specializzato

    Provenienza del nostro personale dal mondo dell'Intelligence e delle Forze Speciali. Ciò permette di garantire una conoscenza diretta dei teatri e delle dinamiche fuori area, un’elevata competenza tecnica degli specifici protocolli d’azione ed una rete di relazioni, contatti e fonti fiduciarie - ma anche istituzionali, nazionali e collaterali estere - di elevatissimo valore in ambito sociale, diplomatico, militare e di polizia.

  • italian factor

    lateral thinking & italian factor

    Ovvero la naturale propensione, tutta italiana, ad un'elasticità mentale ed una rapidità di adattamento alla novità e alle contingenze che pochi altri popoli possono vantare. Questa attitudine deriva da una storia millenaria di socialità su cui si fonda un’identità comune aperta all’alterità, che permette di alimentare la conoscenza di un determinato territorio anche attraverso informazioni provenienti da circuiti locali informali che possono fare la differenza ed aprire viatici relazionali alternativi a quelli codificati ed istituzionali.

I nostri valori

SKP Global Intelligence è l’unica realtà nel panorama nazionale che offre i propri servizi combinando una logica matematica ad un’interazione umanistica, favorendo una cooperazione sinergica tra intuito e metodo scientifico.

Fino ad oggi questo tipo di “servizi” trovavano in realtà straniere il proprio punto di riferimento, colossi della sicurezza privata concepiti secondo una concezione prettamente militare e sovente muscolare. Una prospettiva che niente ha a che vedere con il lateral thinking, così come teorizzato dallo psicologo maltese Edward De Bono.

Proprio questa rappresenta la visione di SKP Global Intelligence: la tendenza ad affrontare le problematiche attraverso un’osservazione da diverse angolazioni, non sfruttando soltanto la logica sequenziale che tende a concentrarsi sul problema, ma appunto testando tutti i punti di vista alternativi nella ricerca della soluzione (di qui il termine “laterale”).

Una forma di approccio ai problemi che discende da elementi antropologici acquisiti in secoli di scambi tra popoli che hanno visto la nostra penisola quale crocevia del Mediterraneo e protagonista assoluta delle sue dinamiche.

Elementi che da secoli plasmano il nostro carattere e che oggi vengono finalmente apprezzati come leve attraverso cui trasformare l’italianità e l’Italian way in un vero e proprio “Italian Factor”, un dato dal forte riverbero economico, capace di trasformare una vocazione psicologica e un’attitudine culturale in fattore di moltiplicazione per il valore delle nostre attività e delle nostre imprese.

Una visione ad elevato imprinting inter-culturalista che gioca un ruolo rilevante in uno scenario globale di cambiamento.

Il nostro metodo

Il metodo di lavoro di SKP Global Intelligence prende le mosse dalla consapevolezza che la presenza a sé stessi e la comprensione profonda di ciò che ci circonda sono forse le uniche vere chiavi per la sicurezza personale ed aziendale in contesti nuovi, siano essi geografici, economici o sociali. Non si può produrre sicurezza o sviluppare un’indagine né svolgere alcun tipo di servizio senza un’accurata conoscenza dei contesti da affrontare. Da questo assunto discende l’importanza della raccolta di informazioni, di cui quelle più pregiate e qualitativamente rilevanti sono quelle attinte da realtà il più possibile prossime alle questioni ed agli scenari esplorati. Competenza questa che richiede certamente un metodo con regole e paradigmi collaudati, mutuato nello specifico dalle metodologie “Humint” (acronimo utilizzato in ambito militare per descrivere il concetto di Human Intelligence, ovvero la raccolta informativa attraverso fonti e risorse umane) e dalle scienze sociali applicate. Un’attività, quella costantemente messa in campo da SKP Global Intelligence, caratterizzata da forte multidisciplinarità e ricerca combinata, che spazia da un approccio qualitativo ad uno quantitativo e dall’intrusivo al non intrusivo, dove il dato trova validazione sempre grazie ad una fonte locale, se possibile contigua e talvolta intestina, frutto di un capillare network di relazioni che ci rende unici nel nostro campo.
In questo modo avviene l’acquisizione di informazioni cruciali per lo svolgimento di un’indagine, l’approfondimento di un dato o la tutela di un interesse, anche mediante una naturale inclinazione all'empatia, alla comunicazione ed alla confidenza, un condensato delle potenzialità italiane: un mix di intelligenza, creatività, gusto, capacità tecniche e artigiane che, sul filo del genius loci, possiamo chiamare “Italian Factor”. Con tali premesse è stato sviluppato un protocollo operativo, unico ed innovativo, che permette un’attività di risk assessment ad elevato gradiente predittivo, il R.A.F.I. (Risk Assessment Functional Index). Si tratta di un protocollo per la valutazione dei rischi concepito da SKP Global Intelligence, fondato su una matrice che combina indici areali (come geografia, storia, cultura, economia, ecc.) di una determinata zona con gli indici funzionali ivi presenti (come l’indice di tribalismo). Ruolo centrale nella matrice anzidetta lo ha assunto ad oggi, appunto, l’indice di tribalismo, ideato, sviluppato e codificato dal Prof. David Jacobson, sociologo di fama mondiale, padre delle teorie del post-nazionalismo e presidente del comitato scientifico attivo in seno a SKP Global Intelligence. Tale indice funzionale è stato oggetto di una lunga fase di sperimentazione e test negli Stati Uniti, sia da un punto di vista accademico che istituzionale (nell’ambito delle attività di contrasto al terrorismo ed alla criminalità violenta), al termine della quale è risultato possedere una capacità predittiva di fenomeni violenti di natura religiosa che si attesta sullo straordinario valore del 68%.